Università degli Studi di Torino

TARM
Test di Accertamento Requisiti Minimi

Istruzioni per gli studenti che sostengono il test

Maggio 2004

[Scarica questo documento in formato PDF]


1. Informazioni generali

Lo studente che desidera effettuare il test dovrà compiere alcune operazioni preliminari che vengono descritte nei prossimi punti di questo documento.

Le operazioni dovranno essere eseguite nell'ordine qui descritto per consentire l'accesso al test prescelto. Per accedere al TARM è necessario avere a disposizione il proprio codice fiscale.

Le prove disponibili attraverso il servizio TARM hanno significato diverso a seconda del Corso di Laurea. In alcuni casi si tratta di prove di accertamento dei requisiti minimi, del tutto analoghe a quelle che si svolgono presso le sedi universitarie. In altri casi si tratta di simulazioni di prove selettive di accesso per corsi a numero programmato, con significato puramente autovalutativo. Le informazioni sul contenuto di ciascuna prova e sulla sua validità si trovano a partire dal menu principale del servizio TARM, all'indirizzo www.unito.it/TARM, cliccando sul bottone "Informazioni / Assistenza". Nella pagina che viene visualizzata, oltre a varie altre informazioni, c'è l'elenco dei Corsi di Laurea per cui esistono questionari disponibili. Per ogni Corso di Laurea si trova nell'elenco un bottone "info" che permette di visualizzare le informazioni sul questionario. Le informazioni più generali sui vari Corsi di Laurea si possono invece raggiungere attraverso il portale Web dell'Università di Torino, www.unito.it


2. Registrazione dello studente

In primo luogo lo studente dovrà registrarsi. In questo modo si inseriscono una sola volta i propri dati e si ottiene un numero identificativo che potrà essere usato anche per più prenotazioni. Lo studente Lord Guillonk, dell'Istituto Salgari, dopo essersi connesso da una qualsiasi postazione alla pagina www.unito.it/TARM, dovrà cliccare sul link "Controllo accesso" per passare a questa schermata:

Lo studente troverà il nome del suo Istituto nel menu a discesa "sede" (se non risultasse, vuol dire che il suo Istituto non è fra le sedi attive); dopo aver selezionato l'Istituto, dovrà cliccare "Ok / accetta". Si ritroverà sul menu iniziale, ma questa volta

risulterà a fianco di "utente : Normale" il nome della scuola appena selezionata. A questo punto lo studente dovrà cliccare su "Numeri di registrazione". Comparirà questa schermata:

Dopo aver scelto dal menù a discesa il tipo di diploma, se l'Istituto ne prevede più di uno, confermerà la scelta cliccando su "Accetta tipo". Al passaggio successivo confermerà il nome della scuola cliccando "Accetta nome". La videata che comparirà sarà la seguente, in cui lo studente inserirà i suoi dati:

I dati richiesti sono COGNOME, NOME, CODICE FISCALE e LUOGO DI NASCITA e almeno un dato a scelta tra DOMICILIO, TELEFONO o E-MAIL (questo dato serve solo qualora sia necessario inviare comunicazioni relative ai test, per esempio cambiamenti di data. Se disponibile, l'indicazione più utile è quella di un indirizzo e.mail) Al termine sceglierà "Invia Dati" per confermare.

La successiva videata consentirà allo studente di rileggere i dati inseriti e scegliere se modificarli con "Modifica" o accettarli con "Conferma":

In caso di conferma verrà assegnato allo studente un "numero di registrazione" che gli servirà sia per prenotare che per eseguire il test.

Tutti i dati immessi dallo studente saranno archiviati presso il Servizio di Testing della Facoltà ai soli fini connessi all'effettuazione del test. Il codice fiscale, in particolare, serve solo per poter successivamente associare le matricole degli studenti che si immatricoleranno nell'Università di Torino con i risultati TARM ottenuti.

A questo punto lo studente deciderà se desidera prenotare successivamente la sua partecipazione al test e in tal caso cliccherà "Torna al Menu", oppure vuole prenotare subito e quindi cliccherà su "Prenota ora" (vedi punto 3. Prenotazione del test).

La registrazione va fatta UNA SOLA VOLTA. Con uno stesso numero di registrazione si potranno fare più prenotazioni se si vuole. Se nel corso della registrazione compare il messaggio di errore "codice fiscale già presente" vuol dire che si era già registrati in precedenza e si può passare direttamente alla fase di prenotazione.

3. Prenotazione del test

Dopo aver effettuato la procedura di registrazione lo studente potrà ora prenotarsi per una sessione di test. Se la prenotazione NON viene fatta immediatamente di seguito alla registrazione, lo studente dovrà cliccare "Prenotazione dei test" dal menu principale e immettere il proprio codice fiscale e il proprio numero identificativo:

A questo punto (o direttamente dalla procedura di registrazione - vedi punto precedente - se si è cliccato "Prenota ora") giungerà alla schermata seguente:

Lo studente sceglierà dal menu a discesa per quale corso di studi vuole eseguire il Test di Accertamento confermando la scelta con "Accetta Corso". Dalla schermata successiva, fra le sessioni disponibili lo studente sceglierà dal menu a discesa quella che per cui desidera prenotarsi e confermerà la scelta cliccando su "Ok Sessione". Se NON risultano sessioni attive, può darsi che i posti disponibili siano esauriti. In questo caso è necessario avvisare il docente referente e attendere che abbia predisposto un nuovo turno di esami.

A questo punto lo studente sarà prenotato per la data e l'ora previste. SE LA PRENOTAZIONE VIENE EFFETTUATA AL MOMENTO DEL TEST, lo studente potrà direttamente iniziare la prova cliccando "Inizia test ora". Il test può essere eseguito solo se lo studente si trova nella sede prevista e nel giorno ed ora indicati nella prenotazione stessa.

Il sistema non impedisce di effettuare più prenotazioni (per diversi Corsi di Laurea) nella stessa sessione. Naturalmente se ne potrà poi utilizzare solo una, ed è opportuno evitare di moltiplicare le prenotazioni nello stesso orario, perché in questo modo si tengono occupati più posti.

4. Esecuzione del test

Se l'esecuzione del test NON viene fatta immediatamente di seguito alla prenotazione, lo studente dovrà cliccare "Esecuzione delle prove" dal menu principale e immettere il proprio codice fiscale e il proprio numero identificativo:

Dopo aver confermato cliccando "Ok identificazione", lo studente troverà l'elenco delle prenotazioni valide (normalmente, una sola: se ce n'è più di una deve scegliere a questo punto quale test sostenere) e potrà confermarla.

A questo punto (o direttamente dalla procedura di prenotazione - vedi punto precedente - se si è cliccato "Inizia test ora") lo studente giungerà alla schermata seguente:

che conterrà un riassunto dei dati rilevanti e dovrà inserire la parola chiave comunicata dal docente (nel nostro caso, "yanez").
La parola chiave deve essere scritta con gli stessi caratteri (maiuscoli o minuscoli) inseriti dal docente, altrimenti non viene riconosciuta come valida.

Ciccando su "Inizia prova" lo studente vedrà comparire, con modalità grafiche diverse a seconda del test scelto, le domande del questionario.

È consigliabile che lo studente memorizzi periodicamente (almeno ogni 10'-15') le risposte fornite, nel modo seguente: si porterà al fondo del questionario, cliccherà il bottone "Salva/Invia per valutazione" (non è ancora l'invio definitivo!). Apparirà una tabella con l'elenco delle risposte fornite fino a quel momento (senza l'indicazione di quali siano giuste).

A questo punto, cliccherà sul bottone "Cambia risposte" per riprendere il test. Le risposte visualizzate nella tabella sono state così memorizzate (possono comunque essere cambiate ancora prima dell'invio definitivo), e potranno essere recuperate qualora sia necessario far ricominciare il test a causa di problemi tecnici. Se diversi studenti compiono quest'operazione simultaneamente, può succedere che alcuni di loro vedano apparire una videata bianca con un'indicazione di errore. In questo caso è sufficiente tornare alla pagina precedente con il bottone "Back" del browser (è l'unico caso in cui è lecito usarlo!) e ripetere l'operazione dopo pochi secondi.


5. Conclusione del test e valutazione

Alla fine del tempo disponibile, lo studente dovrà effettuare un'ultima memorizzazione e di seguito cliccare "Chiudi test" invece di "Cambia risposte". A questo punto riceverà sullo schermo la valutazione del test secondo le modalità previste per ciascun questionario, per esempio:

Lo studente potrà, volendo, chiedere di stampare su carta questa tabella riassuntiva, se nella sede del test è disponibile una stampante collegata alle postazioni. NON E' AMMESSO IN NESSUN CASO STAMPARE IL TESTO DEL QUESTIONARIO. Non è neppure possibile verificare a posteriori le risposte date e confrontarle con le risposte giuste. Il docente responsabile della sede può verificare i risultati ottenuti dagli studenti dell'Istituto e riferire al servizio TARM dell'Università eventuali commenti o anomalie.

Per i Corsi di Laurea (ad accesso libero) che accettano di accreditare le prove sostenute presso le Scuole Superiori, ogni studente potranno verificare a partire dalla fine di Luglio, sempre attraverso le pagine Web del TARM, se la prova da loro effettuata risulta regolarmente accreditata. Se la prova è stata solo parzialmente superata, quando si ripresenterà in una delle sessioni previste presso le sedi universitarie gli verrà sottoposta una serie di nuove domande relative alle sole materie in cui è risultato insufficiente nella prova precedente.

Per i Corsi di Laurea che non accreditano le prove svolte presso le Scuole Superiori, e per tutti i corsi a numero programmato che prevedono una prova di selezione, lo studente dovrà ripetere interamente la prova presso le sedi universitarie, indipendentemente dall'esito di quella svolta a scuola.